Lampadari cucina migliori: 5 idee per tutti i gusti [2024]

Per illuminare l’ambiente della cucina, una lampada fissata al soffitto può essere oltre che funzionale anche un’espressione del tuo stile. Oggi ti voglio raccontare la mia esperienza perché non ti nascondo che la scelta dell’illuminazione in generale mi ha sempre creato un po’ di ansia e mi ha fatto “perdere un sacco di tempo”.

La luce cambia ogni cosa…

Il motivo credo consista nel fatto che i lampadari ed in generale tutti i sistemi di illuminazione di design sono costosi. E dopo aver speso tanto per l’acquisto della casa, mutuo, agenzia, e arredamento in generale quando ho visto i preventivi delle società specializzate mi è venuto male.

Quindi per quanto io preferisca non rivolgermi agli store online e preferirei acquistare presso un negozio fisico, in questo caso per motivi di budget sono stato costretto a cercare una soluzione su Amazon. Lo so non piace a tutti e inizialmente non avrei mai pensato di trovare cose interessanti Online.. e invece…

 

Di seguito vedremo insieme alcuni suggerimenti e idee per l’illuminazione di diverse tipologie di cucine e di zone cucina poichè come ti dicevo, in una cucina la luce è davvero molto molto importante.

Ciò contribuirà a creare un’atmosfera e un design generale coerente con la cucina. Per questo, ci sono diversi passaggi.

  • Step 1: illuminazione di base. Una plafoniera è la più adatta qui.
  • Step 2: è l’illuminazione senza abbagliamento delle superfici di lavoro.
  • Step 3: L’illuminazione ambientale, ad esempio con luce indiretta da strisce LED, è il terzo passo. Considera che non a tutti piacciono le strisce LED. 
  • Step 4: E se hai una sala da pranzo, il passaggio 4 è considerare una lampada a sospensione sopra il tavolo, io almeno ho fatto così.

La domanda è: come illuminare una cucina?

Per illuminare una cucina (uno dei luoghi della casa in cui è necessario avere una buona illuminazione per poter cucinare al meglio) potresti:

  1. Utilizzare luce sotto i pensili per illuminare i piani di lavoro.
  2. Installare una lampada sopra il tavolo per creare un’illuminazione centrale.
  3. Usare luci a incasso per illuminare gli armadi.
  4. Utilizzare luci a sospensione per creare un’illuminazione decorativa.
  5. Scegliere luci con temperatura calda per creare un’atmosfera accogliente.

Suggerimento: combina diversi tipi di illuminazione per creare un equilibrio tra funzionalità e stile. Nel mio caso ho deciso di installare una applique con tanti lumen nella parte centrale della cucina e delle luci pendenti coniche per creare un’atmosfera più raccolta sulla penisola.

Suggerimento 2: a questo ci tengo particolarmente. Ti consiglio VIVAMENTE di scegliere lampadari che abbiano lampadine LED che puoi sostituire in autonomia, evita i LED integrati (io ne ho acquistati in giro per casa e mi sono pentito) e scegli sempre una soluzione facile come manutenzione. Un elettricista costa caro, io preferisco sempre arrangiarmi e in questo modo ho risparmiato un bel po’ di soldi.

Tabella Comparativa dei prezzi

#ImmagineProdottoPrezzo (€)
1Lampadari cucina migliori - FLOS SLV Smithfield F1371009FLOS SLV Smithfield F1371009819,30
2Lampadari cucina migliori - FLOS SLV Smithfield F1371009FLOS SLV Smithfield F1371009819,30
5Lampadari cucina migliori - SHUANGZ Lampada A SospensioneSHUANGZ Lampada A Sospensione141,28

Quanti tipologie di illuminazione esistono?

Ci sono diversi tipi di illuminazione per la cucina, ma i più comuni sono:

  1. Illuminazione sotto i pensili
  2. Illuminazione centrale
  3. Illuminazione a incasso
  4. Illuminazione a sospensione
  5. Illuminazione d’accento
  6. Illuminazione a LED
  7. Illuminazione sottopensile
  8. Illuminazione a binario.

Cosa devo considerare prima di acquistare un lampadario da cucina?

  1. Dimensioni: scegli una dimensione adatta alla tua cucina e al tavolo che c’è sotto.
  2. Stile: scegli uno stile che si adatti all’arredamento della tua cucina.
  3. Altezza: scegli un’altezza adeguata per permettere di muoversi liberamente sotto il lampadario.
  4. Tipo di illuminazione: scegli un tipo di illuminazione adeguato alle tue esigenze, come LED, incandescenza o fluorescente.
  5. Installazione: assicurati che il lampadario sia compatibile con il tuo impianto elettrico e che sia facile da installare.
  6. Sicurezza: scegli un lampadario che soddisfi le norme di sicurezza, come la certificazione CE.
  7. Budget: stabilisci un budget e scegli un lampadario che si adatti alle tue finanze.

FAQ Lampadari cucina

Vorrei creare un ambiente “romantico” per la cucina come faccio?

  1. Scegli una luce calda e soffusa, come quella delle candele o dei faretti a incasso con temperatura calda.
  2. Installa luci d’accento per creare punti luce su elementi decorativi o sulla parete.
  3. Utilizza luci a sospensione sopra il tavolo per creare un’illuminazione centrale.
  4. Aggiungi un’illuminazione indiretta con luci a LED o faretti a incasso lungo il bordo superiore dei pensili.
  5. Scegli lampadari con forme sinuose e delicate per creare un’atmosfera romantica.

Suggerimento: combina diverse fonti di luce per creare un equilibrio tra illuminazione calda e accenti decorativi.

1. La plafoniera giusta: cosa fare e cosa non fare

Le migliori plafoniere per la cucina sono in acciaio, metallo, vetro o plastica. Infatti, questi materiali sono facili da pulire e non trattenere odori di vapori di cottura.

Per l’illuminazione generale, è importante avere lampade potenti e non abbaglianti. È inoltre consigliabile avere uno spettro regolabile in modo flessibile, dal bianco caldo al bianco luce del giorno con funzione di dimmerazione, per la plafoniera della cucina. In questo modo, tutte le attività – dalla pulizia alla preparazione di un buon pasto – sono perfettamente illuminate.

Ecco alcuni esempi

C’è anche in versione nero, verifica sul link seguente prezzo e variante colore:

B.K.Licht Plafoniera LED, luce bianca neutra 4000K, LED integrati 20W 2.000Lm, dimensione 42,5×42,5x7cm –  Prezzo: 65,99 euro Sconto (5%) – Prezzo: 62,99 euro

2. Il piano di lavoro con la lampada sotto il mobile.

La sola luce della plafoniera non è sufficiente per tritare le verdure. Altrimenti, le tue ombre renderebbero difficile vedere l’area di lavoro. La soluzione in questo caso è installare la luce sotto i pensili o sulla parete del piano di lavoro. Vedrai come cambia la partita!!!

Set di 3 Faretti led da incasso per mobili, 230 V, 3,5 W, IP44 G4, 15 mm ultra piatti Faretti LED da Incasso, 3000 K – Prezzo: 24,99 euro

Ledvance Sottopensile Cabinet LED Panel Two Light 300×100 –  Prezzo: 65,99 euro Sconto (5%) – Prezzo: 62,99 euro

Prodotto –  Prezzo: 65,99 euro Sconto (5%) – Prezzo: 62,99 euro

 


Classifica dei migliori lampadari da cucina

Lampadari cucina migliori: economiche ma di buon effetto

6. Lindby Lampada a sospensione ‘Sofian’

 

 

Sofian Lampada a sospensione Bianco/Nickel è una lampada visivamente accattivante con qualità senza tempo.

La lampada dà un senso di calma ed equilibrio con le sue tre sorgenti luminose dimmerabili, per regolare l’intensità della luce, appese in fila alla stessa altezza, che costituiscono un ottimo completamento al tavolo da pranzo o alla cucina.

La lampada ha un’elegante semplicità particolarmente adatta ad ambienti moderni e attenti allo stile.

I tre paralumi hanno una forma rotonda sottile, indisturbata da soprammobili e dettagli, e sono realizzati in vetro con una superficie bianco opale, quindi l’intera struttura è illuminata soffusa quando la lampada è accesa.

I paralumi sono aperti nella parte inferiore, quindi forniscono anche molta luce diretta che illumina efficacemente l’area sotto la lampada. La sospensione Sofian è quindi la lampada ideale quando si desidera un’illuminazione pratica e d’atmosfera allo stesso tempo.

Lindby Lampada a sospensione ‘Sofian’ –  Prezzo: 107,80 euro  Sconto (9%) – Prezzo: 97,80 euro


Lamapdari cucina migliori: 3 pendenti con base unica

5. SHUANGZ Lampada A Sospensione

 

 

SHUANGZ Lampada A Sospensione – Prezzo: 141,28 euro


Lampadari cucina migliori: top di gamma

4. Wowatt Faretti Led da Soffitto Orientabili

 

 

Wowatt Faretti Led da Soffitto Orientabili –  Prezzo: 259,00 euro  Sconto (25%) – Prezzo: 195,90 euro


Lampadari cucina migliori: design italiano

2. Foscarini Aplomb Lampada a sospensione LED COB 8 W

Foscarini è un’azienda italiana specializzata nella progettazione e produzione di illuminazione per interni ed esterni. Fondata a Venezia nel 1981 (ha la mia stessa età!!!), Foscarini ha collaborato con molti designer di fama internazionale per creare una vasta gamma di prodotti di illuminazione creativi e innovativi.

Foscarini è conosciuta per la qualità dei suoi prodotti, che sono realizzati con materiali di alta qualità e tecnologie all’avanguardia. Tra i prodotti più famosi di Foscarini ci sono le lampade a sospensione come la “Twiggy“, la “Rituals” e la “Cabocche“, ma l’azienda produce anche applique, lampade da tavolo, lampade da terra e sistemi di illuminazione per esterni.

Foscarini ha vinto numerosi premi di design e i suoi prodotti sono presenti in molte collezioni di design di fama internazionale.

Qui trovi tutti i prodotti di Foscarini coi prezzi di Amazon.

Per la cucina a me piace molto questo speciale cemento dall’amalgama esclusivo è protagonista delle lampade Aplomb, un modello che unisce raffinatezza e matericità proiettando un fascio di luce concentrato verso il basso.

Lampadari da cucina foscarini

Foscarini Aplomb Lampada a sospensione LED COB 8 W  – Prezzo: 320,00 euro


Lampadari cucina migliori: top di gamma

1. FLOS SLV Smithfield F1371009

Se come me ami i lampadari di design e italiani, ti consiglio di dare un’occhiata ai prodotti Flos. In questo caso abbiamo una lampada da soffitto con luce diretta col corpo in alluminio. Flos la produce nelle versioni bianca, nero con finitura lucida, nero opaco, verde, rosso e MUD. Diffusore stampato a iniezione in metacrilato opalino. Attacco a parete e soffitto in acciaio.

Da Jasper Morrison, 2009

A me questa lampada da soffitto di Flos piace moltissimo, poi capisco che può essere soggettivo. La lampada a sospensione Smithfield S di Flos è l’interpretazione moderna delle lampade tradizionali del mercato di Londra Smithfield.

Flos Smithfield è una lampada a sospensione con paralume piatto in alluminio e forma chiara e morbida ma allo stesso tempo si tratta di un design moderno
Dimensioni: lunghezza cavo: 270 cm, corpo: 60 x 21,5 cm

FLOS SLV Smithfield F1371009 – Prezzo: 819,30 euro


Ora dovresti avere qualche idea per poter scegliere il lampadario da cucina migliore o almeno quello più adatto alle tue esigenze, perfetto per la tua cucina e per le tue tasche… Facci sapere cosa hai scelto nei commenti! 😉

Sappi che io in qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Click to rate this post!
[Total: 0 Average: 0]
roberto
robertohttp://arrediamola.it
Roberto è un ingegnere informatico che sta arredando casa sua, con un budget molto, molto, limitato. Decide di aprire il blog Arrediamola per condividere tutte le sue esperienze e cercare soluzioni alternative online per costruire una casa calda e accogliente!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Social media

Scopri le migliori marche per arredare in modo elegante la tua casa! Tante idee per ogni tipo di arredamento...

Related Articles